Visitare Venezia cosa vedere guida turistica

Cosa vedere a Venezia: consigli informazioni idee per visitare Venezia dove dormire.

Immergiti nell’atmosfera di Venezia

Venezia

Venezia è capoluogo di regione e di provincia del Veneto, città che tutto il mondo ci invidia, antico crocevia culturale e commerciale, regala un’atmosfera fiabesca in cui tutto parla di arte

Venezia, con Pisa, Genova e Amalfi fu una delle Repubbliche Marinare, a ricordo della rivalità e delle imprese delle quattro città viene organizzata la Regata delle Repubbliche Marinare ospitata a turno dalle rappresentanti e preceduta dal corteo in costume storico.

Cosa visitare

Cosa vedere a Venezia e dintorni

  • Un romantico giro in gondola lungo la laguna o una passeggiata tra ponti, calli e campielli ti permetterà di ammirare le chiese ed i bei palazzi nobiliari magistralmente decorati da artisti famosi.
  • Sulla piazza più rappresentativa di Venezia si affacciano la Basilica di San Marco dove sono conservate le spoglie dell’omonimo Santo; la Torre dell’Orologio; il Museo Correr sulla storia e sull’arte veneziana e il Museo Archeologico; il Palazzo Ducale, dove risiedeva il Doge, in cui sono presenti dipinti di Jacopo e Domenico Tintoretto e del Veronese e dove si possono visitare le famose e antiche prigioni i Pozzi e i Piombi.
  • Il Ponte di Rialto che offre una spettacolare vista sul Palazzo dei Camerlenghi, è sempre affollatissimo di turisti per il panorama sul Canal Grande e per i caratteristici negozietti che ospita.
  • Tra i punti di interesse la monumentale Chiesa di San Giorgio Maggiore, la candida Basilica di Santa Maria della Salute al cui interno si possono ammirare dipinti di Tiziano e Tintoretto, la grandiosa Chiesa dei Frari in stile gotico veneziano; Ca’ Rezzonico affrescata da Giambattista Tiepolo in cui è allestito il Museo del ‘700 Veneziano, il Museo di Storia Naturale ospitato dal Fontego dei Turchi, la casa-museo del commediografo Carlo Goldoni, l’edificio barocco veneziano Ca’ Pesaro dove ha sede il Museo di Arte Moderna e l’interessante Museo del Tessuto e del Costume all’interno di Palazzo Mocenigo.
  • L’antica Chiesa di San Giacomo dell’Orio presenta un soffitto realizzato da Paolo Veronese mentre all’interno della Chiesa di Santa Maria del Giglio conserva un dipinto di Jacopo Tintoretto ed uno di Rubens.
  • Vale una visita Murano con la splendida basilica dedicata a San Donato ed il museo del vetro
  • Burano con le facciate delle case dipinte in colori vivaci ed il Museo dei Merletti
  • L’isolotto che ospita il Lido di Venezia, la zona balneare con le rinomate spiagge, dove di possono vedere il cinquecentesco Forte di Sant’Andrea e il Monastero di San Niccolò con l’elegante chiostro rinascimentale.

Utilità

Ulteriori informazioni, eventi, curiosità e guide nel sito del Comune di Venezia.

Dove dormire a Venezia



Potrebbero interessarti le guide turistiche di…

Cosa vedere a Mestre (5,1 km)
Cosa vedere a Lido di Jesolo (30,2 km)
Cosa vedere a Treviso (36,4 km)
Cosa vedere in Veneto