Visitare Cervinia cosa vedere guida turistica

Cosa vedere a Cervinia: consigli informazioni idee per visitare Cervinia dove dormire.

Immergiti nell’atmosfera di Cervinia

Cervinia è un centro sciistico e di villeggiatura della della Val d’Aosta famosa e molto frequentata in particolar modo per gli sport invernali

Da Valtounienche è possibile scendere nel Gouffre des Busserailies, un orrido del torrente Marmore che si presenta come una spaccatura scavata nella roccia lunga più di 100 metri.
Ancora qualche chilometro verso nord e si raggiunge Breuil Cervinia, una delle località turistiche più esclusive delle Alpi e tra le più celebri d’Europa.

In estate l’anello per lo sci di fondo si converte in campo da golf ed il Lago Blu, appena prima del paese, si presta per la vela ed il windsurf. Dal Plateau Rosa ampi panorami sul Monte Bianco e sul Monviso.

Sciare a Cervinia

La capitale delle nevi che si trova ad un’altezza di oltre 2.000 metri, è immersa in uno scenario da cartolina, fatto di pascoli verdi, boschi e montagne davvero spettacolari.

Il comprensorio sciistico di Cervinia è collegato con Valtournenche e Zermatt (Svizzera), vanta impianti di prim’ordine strutture ricettive di altissima qualità per non parlare dei 150 chilometri di piste, pralicabili dodici mesi all’anno.

A Cervinia oltre allo sci, lo sci di fondo, l’alpinismo e lo sci alpinismo si possono praticare escursioni con le racchette da neve e gite in motoslitta, airboard, kiteski, camminate sul ghiacciaio del Plateau Rosa che si raggiunge comodamente con la funivia e per gli appassionati dello snowboard c’è l’Indian Park.

Guarda il video: Cervinia – Dal Breuil verso il Plateau Rosà con la nuova linea di impianti

La grotta di ghiaccio più alta del mondo

Tra le numerose gite ed escursioni che si possono effettuare, c’è quella, imperdibile, al ghiacciaio del Plateau Rosa, raggiungibile con una funivia che conta ben 140 posti.
Una volta sul ghiacciaio, si può visitare la grotta di ghiaccio più alta e più grande del mondo e vivere così un’esperienza davvero indimenticabile.

La grotta, che si raggiunge attraverso una galleria scavata nel ghiaccio lunga 50 metri, ha la forma di un trifoglio e si trova a 15 metri sotto la superficie ghiacciata.
Il tutto è reso ancora più affascinante da un suggestivo gioco di luci e dal sottofondo di musica classica che contribuiscono ad accentuare la magica atmosfera del luogo.

Risorse utili

Dove dormire a Cervinia

Alberghi 5 stelle:

Alberghi 4 stelle:

Alberghi 3 stelle:


Potrebbero interessarti le guide turistiche di…

Il monte Cervino
Cosa vedere a Valtournenche (9,1 km)
Cosa vedere a Antey Saint André (19,4 km)
Cosa vedere a Torgnon (25,5 km)
Cosa vedere in Valle d’Aosta