Visitare Aymavilles cosa vedere guida turistica

Cosa vedere a Aymavilles: consigli informazioni idee per visitare Aymavilles dove dormire.

Immergiti nell’atmosfera di Aymavilles

Aymavilles è a circa 700 metri d’altezza, alle porte del Parco Nazionale del Gran Paradiso in Valle d’Aosta e vicino alla Valle di Cogne, con le sue numerose piste da sci di fondo utilizzate anche per la Coppa del Mondo, raggiungibili in meno di mezz’ora

Aymavilles è a un solo minuto dall’uscita autostradale Aosta Ovest, e a 8 km da Aosta dove si trovano molti luoghi di interesse come monumenti romani e medioevali, musei, e negozi per lo shopping. Per i motivi summenzionati questa località è l’ideale per conoscere tutto il territorio della Valle d’Aosta con piccoli spostamenti.

Un vero paese Alpino con la natura intatta, boschi curati, prati, pascoli, vigneti e frutteti ordinatamente coltivati. Potrete scoprire antiche tradizioni, e sapori genuini; numerosi alpeggi disseminati sulla parte più alta del territorio si possono raggiungere anche a piedi seguendo i percorsi trekking.
Qui si produce la migliore e autentica fontina, il burro e altri apprezzati prodotti.

Cosa vedere a Aymavilles e dintorni

  • Il Castello è sicuramente l’elemento distintivo del comune, con quattro imponenti torri cilindriche agli angoli del forte a base quadrata. L’edificio all’interno di un’ampio parco risale al sec. XII, è stato più volte rielaborato, modificando il suo scopo da quello difensivo a quello di residenza signorile.

Eventi e manifestazioni

  • Fra le sagre vi è quella della ‘Favò’, pietanza squisita con ingredienti tipici alpini: pasta, fontina, pane nero dorato nel burro, salsiccia, pancetta e stuzzicanti fave.
    Queste raffinatezze si fondono ad un’atmosfera d’altri tempi dove tutto il villaggio rievoca ‘Les Misées’: i mestieri antichi, come il casaro, il falegname, lo scultore, le abili tessitrici… accompagnati da balli e canti popolari.
  • Inoltre la festa del ‘Pane nero di Ozein’ in cui i visitatori possono osservare tutte le fasi della preparazione e cottura del tipico pane, fino all’assaggio.

Potrebbero interessarti le guide turistiche di…

Cosa vedere a Sarre (4,8 km)
Cosa vedere a Aosta (8,6 km)
Cosa vedere a Pila (18,3 km)
Cosa vedere a Cogne (19,5 km)
Cosa vedere a La Salle (20,4km)
Cosa vedere in Valle d’Aosta