Visitare Genova cosa vedere guida turistica

Cosa vedere a Genova: consigli informazioni idee per visitare Genova dove dormire.

Immergiti nell’atmosfera di Genova

Genova

Genova è il capoluogo della Liguria, l’abitato si sviluppa lungo una stretta fascia litoranea tra il mare e l’Appenino Ligure

Genova è servita da un aeroporto internazionale, ospita un importante scalo portuale sia mercantile che passeggeri ed è la sede di una delle più antiche università italiane.

Il nome di Genova è sicuramente legato a specialità alimentari (pesto, trofie e pane dei pescatori), al mondo marinaro (esiste un tipo di vela omonimo) e ad un indumento conosciuto ed usato ovunque nel mondo, il bluejeans.

Lungo il litorale genovese ci sono zone balneabili con spiagge sabbiose e stabilimenti balneari attrezzati oppure si possono raggiungere in breve tempo località balneari come Bogliasco, Camogli e Santa Margherita Ligure.

Cosa visitare

Cosa vedere a Genova e dintorni:

  • Notevoli e numerosi i punti di interesse che la città offre ai visitatori, numerosi edifici storici come Palazzo Ducale, Palazzo Tursi ed il Palazzo della Borsa Nuova, affacciato su Piazza De Ferrari.
  • Tra le chiese ricordiamo la Basilica di Santa Maria delle Vigne e la Chiesa di San Lorenzo, che unisce caratteri romanici e gotici, nei cui sotterranei è allestito un Museo che raccoglie preziose e interessanti opere d’Arte Sacra.
  • Gli scorci caratteristici del quartiere Boccadasse, le ville signorili di Nervi e le panoramiche del Righi che si può raggiungere con la funicolare.
  • Il Porto Antico, ristrutturato e riqualificato ospita manifestazioni ed eventi, dove ammirare il duecentesco Palazzo San Giorgio e l’imponente edificio dei Magazzini del Cotone..
  • L’Acquario ed il Museo del Mare.
  • l’ottocentesca Palazzina Millo dove è allestito il Museo Nazionale dell’Antartide
  • il Bigo, una struttura che sorge direttamente dall’acqua il cui ascensore rotante offre una vista panoramica sul porto e nella zona a ponente svetta la sagoma della Lanterna, emblema della città.
  • Alle spalle del Porto Antico inizia il centro storico con il percorso dei Portici di Sottoripa e l’intrico dei caruggi.
  • Il Castello Mackenzie che espone strumentazioni scientifiche
  • l Castello d’Albertis in cui è allestito l’interessante Museo delle Culture del Mondo
  • Il quartiere residenziale di Pegli che ospita l’ottocentesca Villa Durazzo-Pallavicini con il bellissimo Parco Romantico ed il Museo di Archeologia Ligure.

Dove dormire a Genova



Potrebbero interessarti le guide turistiche di…

Cosa vedere a Santa Margherita Ligure (29,9 km)
Cosa vedere a Rapallo (31, km)
Cosa vedere a Savignone (33,6 km)
Cosa vedere a Portofino (km 35,0)
Cosa vedere alle Cinque Terre
Cosa vedere in Liguria