Visitare Albenga cosa vedere guida turistica

Cosa vedere a Albenga: consigli informazioni idee per visitare Albenga dove dormire.

Immergiti nell’atmosfera di Albenga

Video Albenga

Albenga: storia e cultura

Albenga è in Liguria, nella provincia di Savona fra il comune di Ceriale e di Alassio.

La città vanta il centro storico e monumentale più importante della Riviera di Ponente ereditato dalla città romana di Albingaunum e dall’età medievale, le cui grandiose testimonianze sono concentrate attorno all’area della Cattedrale

Cosa visitare

Cosa vedere ad Albenga e dintorni:

  • La Cattedrale, costruita sui resti del precedente tempio paleocristiano e risale al XIII secolo.
  • Adiacente, il magnifico Battistero del V secolo a pianta ottagonale esterna
  • Il Civico Museo Ingauno raccoglie importanti collezioni archeologiche
  • Nel Museo Navale Romano sono esposti oggetti e anfore recuperate dalla nave romana di Albenga
  • Dietro la Cattedrale, la piazzetta dei Leoni ripropone un armonioso angolo di medioevo
  • Il Museo Diocesano, nel palazzo vescovile, con opere d’arte e materiali provenienti dai restauri e dallo scavo della Cattedrale
  • A ponente di Albenga si trovano i resti dell’anfiteatro romano, preceduto dal monumento funerario de II secolo detto ‘il Pilone’
  • La vicina strada romana per Alassio, affiancata lungo il suo sviluppo di mezzacosta da alcune tombe romane del I e del II secolo d.C., è conservata per breve tratto in acciottolato e con i marciapiedi.

Prodotti tipici: carciofi, asparagi, uva da tavola, pesche, cachi, albicocche, vini Pigato, Brachetto e Rossese di Campochiesa e olio d’oliva.



Potrebbero interessarti le guide turistiche di…

Cosa vedere a Ceriale (5,3 km)
Cosa vedere a Alassio (7,2 km)
Cosa vedere a Laigueglia (9,9 km)
Cosa vedere a Loano (10,6 km)
Cosa vedere a Pietra Ligure (13,3 km)
Cosa vedere a Andora (15,5 km)
Cosa vedere a Finale Ligure (19,0 km)
Cosa vedere in Liguria