Visitare Rieti cosa vedere guida turistica

Cosa vedere a Rieti: consigli informazioni idee per visitare Rieti dove dormire.

Immergiti nell’atmosfera di Rieti

Rieti è ad un centinaio di chilometri a nord est di Roma, quasi al confine con l’Umbria.

Rieti è sorta su un banco di roccia calcarea sedimentaria (Travertino) è sovrastata dal Monte Terminillo. Fu capitale dei Sabini, con il nome di Reate.

La posizione del nucleo originario era al bordo di una conca inondata dal fiume Velino, verso la fine del 200 a.c. il console Manlio Curio Dentato fece praticare un’apertura sulla costa rocciosa in modo da far defluire l’acqua dando origine alla cascata dele Marmore.

La dominazione Romana lascia testimonianze interessanti come i resti di un ponte in pietra scavato dai solchi delle ruote dei carri che trasportavano il sale.
Questo ponte, sovrastando il fiume Velino, collegava Rieti a Roma attraverso l’antica via Salaria.

Lungo la Via Salaria si trova la Valle Santa Reatina con i quattro Santuari di San Francesco.

Nel tredicesimo secolo venne circondata da una cinta muraria ancora ben conservata come numerose altre testimonianze del periodo medievale.

Cosa visitare a Rieti e dintorni:

  • Palazzo Vescovile e Cattedrale di Santa Maria: di epoca romanica.
  • Museo diocesiano: con opere di arte sacra.
  • Rieti Sotterranea: vestigia dell’antica via Salaria affioranti nelle cantine di alcune case lungo la strada principale.
  • Cammino di Francesco: un percorso che permette la visita ai 4 Santuari Francescani (La Foresta, Poggio Bustone, Fonte Colombo, Greccio).
  • Riserva naturale dei Laghi Lungo e Ripasottile: residui dell’antico Lago Velino.

Eventi e manifestazioni a Rieti:

  • Fiera di Santa Barbara: si svolge il 04 dicembre per festegiare la Patrona di Rieti.
  • Festa di S. Antonio Abate: si svolge a gennaio, festa laico-religiosa.
  • Festival di Danza: Concorso Internazionale di Danza che si svolge ad aprile.
  • Processione dei Ceri: tributo a Sant’Antonio da Padova si svolge a giugno.
  • Settimana Medioevale: ad agosto rievocazioni storiche (Incoronazione di Carlo II d’Angiò).

Come arrivare a Rieti:

  • In automobile da Roma: Autostrada A1 fino all’uscita di Fiano Romano poi percorrere la SS4 Salaria in direzione Rieti (circa 75 km).
  • In automobile da Napoli: Autostrada A1 a San Cesareo proseguire sul raccordo per Firenze fino all’uscita di Fiano Romano poi percorrere la SS4 Salaria in direzione Rieti.
  • In treno: stazione di Rieti Tel. 0746 203143,linea ferroviaria Terni-Rieti L’Aquila-Sulmona.
  • In aereo: aeroporti di Roma Leonardo da Vinci (Fiumicino) Tel. 06 65951 e G.B. Pastine (Ciampino) Tel. 06 65951.

Numeri utili:

Comune di Rieti: Tel. 0746 2871
Azienda di promozione turistica: Tel. 0746 201146
Museo: Tel. 0746 287456
Biblioteca Comunale: Tel. 0746 287295
Taxi: Piazza della Stazione Tel. 0746 496711
Taxi: Piazza del Comune Tel. 0746 200721
Farmacia ASM N. 1: Tel. 0746 481949
Ospedale: Tel. 0746 2781
Pronto Soccorso: Tel. 0746 200700
Ambulanze: Tel. 0746 201287
Guardia Medica: Tel. 0746 483888.

Dove dormire a Rieti


Potrebbero interessarti le guide turistiche di…

Cosa vedere a Terme di Cotilia (14,3 km)
Cosa vedere a Roma e nel Lazio