Visitare Bagno di Romagna cosa vedere guida turistica

Cosa vedere a Bagno di Romagna: consigli informazioni idee per visitare Bagno di Romagna dove dormire.

Bagno di Romagna è in Emilia Romagna in provincia di Forlì Cesena (distanza da Forlì 60 km, distanza da Cesena 44 km).
Deve il suo sviluppo alle sorgenti di acque minerali calde che la rendono una frequentata località termale nota fino dall’epoca romana.
Questo borgo di aspetto medioevale con vicoli stretti che sboccano su piccole piazze, tratti di mura di cinta ed una torre, lambita dal fiume Savio, sorge in un territorio boschivo quasi al confine con la Toscana.

Indice:
    1. Video
    2. Cosa vedere a Bagno di Romagna?
    3. Dove dormire a Bagno di Romagna?


Guarda il video: Bagno di Romagna (FC) – Acque termali e il Parco Nazionale


Cosa vedere a Bagno di Romagna e dintorni

  • La basilica quattrocentesca di S. Maria Assunta, nella facciata conserva alcune parti della costruzione originaria in stile romanico, notevole il portale e all’interno alcuni pregevoli dipinti.
  • Il cinquecentesco Palazzo Pretorio, decorato con gli stemmi di gonfalonieri e capitani della Repubblica Fiorentina.
  • A 3,5 km. verso nord si trova San Piero in Bagno, sul colle che lo sovrasta ci sono i resti del Castello di Corzano.
  • A 13 km. verso ovest inizia la strada forestale, transitabile solo a piedi, che si inoltra per una ventina di chilometri nella Foresta della Lama.
  • Verso sud-ovest, percorrendo 24 km. su una strada che si inerpica sul Monte Fumaiolo si raggiungono le sorgenti del Tevere.

Informazioni e approfondimenti nel sito del Comune di Bagno di Romagna.


Dove dormire a Bagno di Romagna

HOTEL DELLE TERME SANTA AGNESE albergo 4 stelle
HOTEL MIRAMONTI albergo 4 stelle


Torna alla pagina: Cosa vedere in Emilia Romagna