Visitare Ischia cosa vedere guida turistica

Cosa vedere a Ischia: consigli informazioni idee per visitare Ischia dove dormire.

Ischia si propone come località di villeggiatura balneare con spiagge bellissime e mare limpido, fondali adatti alle immersioni e stabilimenti balneari attrezzati

Indice:
  1. Video
  2. Ischia
  3. Le terme di Ischia
  4. Lacco Ameno
  5. Forio
  6. Monte Epomeo
  7. Cosa vedere a Ischia?
  8. Dove dormire a Ischia?


Guarda il video: Ischia. Non immagini quanto ti piacerà…


Ischia

La principale attrattiva turistica dell’isola di Ischia sono le acque termali che sgorgano un po’ ovunque da fonti e con caratteristiche diverse, ed alimentano numerosi centri per vere e proprie cure con balneoterapia e fangoterapia o trattamenti estetici e fitness.
Nota località di villeggiatura che sorge sulla costa nord orientale dell’omonima isola; il territorio comunale si divide in Ischia Porto e Ischia Ponte.


Le terme di Ischia

L’isola di Ischia è meravigliosamente ricoperta di vegetazione mediterranea, gradita da migliaia di turisti per le terme, effetto della sua origine vulcanica.
Fanghi e acque ipertermali di Casamnicciola Terme, Lacco Ameno e Forio sono uno dei più importanti richiami dell’isola (chiamata Pithecusa dai Greci che la abitarono prima dei Romani)

Ischia è il più importante paese dell’isola, formata da Ischia Porto che risale al ‘700, cresciuta intorno a un laghetto di origine vulcanica prossimo alla costa e collegato al mare e la parte più antica un tempo detta Celsa, oggi Ischia Ponte, dotata di tracce dei secoli passati e celebre per la sua spiaggia di pietre neri detta “dei Pescatori”.


Lacco Ameno

È un centro termale frequentato da un turisti di tutto il mondo.
Lacco Ameno fu fondata dai Greci nell’VIII secolo a.C. Le prove della dominazione greca sono custodite nel Museo Archeologico di Pithecusae, posto nella settecentesca Villa Arbusto.

Cosa vedere a Lacco Ameno:

  • il santuario di Santa Restituta, consacrato alla patrona dell’isola, disposto su due edifici: il più antico risalente al 1036 e riedificato fra il XV e il XVIII secolo, conserva resti di una basilica paleocristiana del IV-V secolo edificata in una cisterna romana.
  • Il 16 e 17 maggio di ogni anno, l’approdo di Santa Restituta viene rievocato nell’affascinante baia di San Montano, a pochi minuti da Lacco Ameno.

Forio

Forio è affacciata sul mare aperto, contraddistinta da casette bianche e dai vicoli.

Cosa vedere a Forio:

  • Da visitare le chiese di Santa Maria di Loreto, San Francesco, Santa Maria Visitapoveri e San Vito.
  • Il Torrione del XV secolo che domina il paese, è la centrale delle dodici torri costruite a difesa dagli attacchi pirateschi.
  • Il santuario di Santa Maria del Soccorso dove un tempo i marinai deponevano gli ex voto.

Monte Epomeo

Nel centro dell’isola si trova il Monte Epomeo dalla cui cima a 788 metri, si ha una veduta meravigliosa su tutta l’isola e il golfo di Napoli.
Prima di giungere alla vetta si incontra la chiesa di San Nicola (XV secolo) e un eremo un tempo meta di pellegrinaggi.


Cosa vedere a Ischia e dintorni

  • il Castello Aragonese, enorme fortificazione arroccata su un grosso scoglio antistante la frazione Ponte;
  • il settecentesco Palazzo Reale utilizzato come residenza estiva da Re Ferdinando I° di Borbone;
  • il Palazzo dell’Orologio, in cui è allestito il Museo del Mare;
  • l’antico acquedotto I Pilastri;
  • la Cattedrale e la Chiesa dello Spirito Santo;
  • il Museo di Armi Medioevali e a sud dell’abitato la grotta marina del Mago nella baia di San Pancrazio
  • la chiesa di S. Antonio nel cui convento si trova la Biblioteca Antoniana, il Vescovado, la chiesa dello Spirito Santo
  • la barocca cattedrale dell’Assunta risalente al XII secolo e rifatta nel XVIII.

Caratteristici dell’isola sono i Parchi Termali dove unire svago, relax e benessere; sorgono vicino al mare e vi si trovano piscine di acqua marina e termale, aree attrezzate con lettini e ombrelloni, bar, ristoranti e centri estetici.

L’isola di Ischia è servita dai porti di Forio, Ischia e Casamicciola Terme che accolgono anche i traghetti, gli aliscafi e le navi veloci provenienti da Napoli, ed i porticcioli per piccole imbarcazioni di Sant’Angelo e Lacco Ameno.

L’interno dell’isola è percorso da sentieri per escursioni e trekking; da non perdere una visita al caratteristico borgo di Sant’Angelo e alla candida chiesa moresca del Soccorso a Forio.


DOVE DORMIRE A ISCHIA

Alberghi 5 stelle:

GRAND HOTEL IL MORESCOalbergo 5 stelle

Alberghi 4 stelle:

STRAND HOTEL DELFINIalbergo 4 stelle
HOTEL SOLEMAR TERMEalbergo 4 stelle

Alberghi 3 stelle:

HOTEL ANNABELLEalbergo 3 stelle
HOTEL BRISTOL TERMEalbergo 3 stelle
HOTEL DON PEDROalbergo 3 stelle
HOTEL LA MANDORLAalbergo 3 stelle
HOTEL LA MARTICANAalbergo 3 stelle


Torna alla pagina: Cosa vedere in Campania